LUNA PIENA IN SCORPIONE - tocchiamo con mano l'emozione

Sull’asse SCORPIONE - TORO si celebra il PLENILUNIO di questo mese.

 

È un momento di emozioni profonde quello che stiamo vivendo, emozioni che albergano dentro la nostra anima e che per certi versi la mettono in subbuglio. Non permettiamo di lasciarci ingannare dalle paure, dal senso di disagio, dalle perplessità. È proprio adesso che dobbiamo imparare ad abbassare la guardia, tentare di cedere il passo alle possibilità: quest’ultime non devono in alcun modo essere contemplate da lontano ma al contrario devono essere afferrate e liberate, in modo da concedere loro nuova vita e con essa, la dignità che meritano. Il seme dei nostri bisogni più intimi viene irradiato dall’opposizione del Sole e questa splendida luce lo rende facoltoso, conferendogli la possibilità di germogliare. Da qui iniziamo a percorrere una nuova strada, a tratti forse disconnessa, ma è la via della separazione dall’oscurità, della ricerca di quel bagliore che apre le porte al raggiungimento di obiettivi specifici, quasi ragionati, sicuramente non portati allo sbaraglio e lasciati al caso, bensì guidati, accompagnati da un ingegno che in sottofondo lavora per una giusta causa: la nostra!

La parte emotiva che raggiunge le viscere dell “io” tocca punti sensibilissimi dove la necessità di trattenere si scontra con il bisogno di lasciare andare, di aprire le porte come atto liberatorio al fine di aiutarci ad esprimere ciò che pensiamo e ciò che davvero vogliamo ottenere.

È tempo di conquiste quindi, di ottenimenti mediante appropriate rinunce, galeotte di una rinascita esplosiva. In che settore, lo stabilisce l’asse del natale nella quale la Luna Piena si esprime.

È tempo di osare, anche se ci troviamo al limite delle nostre possibilità, anche se siamo sul confine che divide la teoria dalla realizzazione pratica, poiché ora più che mai un istinto che mira alla salvaguardia del nostro mondo interiore pretende di raggiungere risultati concreti, composti non solo da ipotesi ma da fatti tangibili e dimostrabili. Per fare questo è bene demolire ogni barriera che ci separa dalle nostre mete, facendo leva su quella fiducia di base che può davvero concederci una seconda e meritata possibilità.

 

Vi abbraccio forte !!

Scrivi commento

Commenti: 3
  • #1

    GRAZIA (lunedì, 30 aprile 2018 09:31)

    SPERIAMO BENE

  • #2

    Roberta (lunedì, 30 aprile 2018 16:19)

    Grazie Giuseppe, :*

  • #3

    Lu (lunedì, 30 aprile 2018 18:07)

    Amen�