LUNA NUOVA in GEMELLI - è tempo di allargare gli orizzonti

Lunedì 3 giugno alle ore 12.02 la LUNA si congiunge al SOLE nel segno dei GEMELLI dando vita a uno splendido NOVILUNIO.

 

Questo sposalizio si celebra nel regno del primo Segno d’Aria, dove il potere della mente prende il sopravvento e viene rafforzato dandoci la possibilità di padroneggiare i nostri pensieri. È un momento in cui siamo invitati a metterci alla prova in tal senso, al fine di superare i limiti apparentemente dettati dal Segno e che spesso nella vita ci soffocano, ci fanno sentire recintati da un numero chiuso di possibilità, le quali talvolta ci accompagnano pregne di quel retrogusto acerbo promotore di dubbi e insicurezze. Il mondo delle idee deve trasformarsi nella nostra carta vincente, mentre con buona probabilità, pensieri irrequieti si affollano nella nostra mente, spingendoci verso visioni più ampie e migliori. Questo è il preludio alle catene che verranno spezzate con la Luna Nuova nel segno del Leone che giungerà tra circa due mesi, momento in cui anche Venere sarà protagonista. Ma per arrivare pronti a quell’appuntamento, ora è il momento di iniziare a direzionare le nostre idee su di un sentiero che mostrerà i suoi frutti nel breve medio periodo. Questo è uno dei modi per evadere dalla nostra stessa limitatezza, da tutti quei circuiti chiusi che non ci consentono di muoverci e percorrere grandi distanze. Nel cono d’ombra nel quale la Luna si nasconde ricevendo i raggi del Sole, portiamo alla luce i nostri pensieri, liberiamo il campo a tutto ciò che sollecita la nostra curiosità. Lasciamoci ispirare, sperimentiamo, osiamo anche laddove è possibile l’insorgere di qualche incertezza.

Cerchiamo quindi di preferire una selezione relativamente ai movimenti da compiere, che prenderanno forma e sostanza in base al settore del nostro Tema Natale nel quale questo Novilunio si esprime. Se abbiamo qualcosa nel cassetto è tempo di tirarlo fuori, soprattutto se si tratta di questioni a cui teniamo particolarmente, che ci stanno veramente a cuore e che possono sottostare alla parola “impossibile” solo se decidiamo di presentargliela. Dobbiamo capire come inquadrare l’oggetto del nostro desiderio spogliandolo del superfluo e concentrandoci in un’osservazione unilaterale, in modo da prendere bene la mira. Per poi volare.


Buon Novilunio a tutti !!!

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Marta (domenica, 02 giugno 2019 12:19)

    Grazie infinite

  • #2

    Sabrina (domenica, 02 giugno 2019 14:27)

    e allora si vola!!! :-)